Musica Classica on line - Notizie, eventi, biografie, musica & video sulla rete.

Musica Classica e opera di Classissima

Franz Schubert

martedì 31 maggio 2016


Wanderer's Blog

11 maggio

Concerto della OSN Rai per l’inaugurazione del Salone del Libro in diretta su Rai 5

WandererStasera dalle 20:50 su Rai 5 andrà in onda il Concerto della OSN Rai diretto da James Conlon in occasione dell’inaugurazione del Salone del Libro. James Conlon sul podio della OSN Rai © Più Luce È una anteprima a inviti del 22° concerto della Stagione. In programma la Sinfonia “Incompiuta” di Schubert e una suite dalla Lady Macbeth del distretto di Mtsensk di Shostakovich curata da James Conlon. Ecco cosa dice di quest’ultima il Direttore in una intervista a Sistema Musica: «Ogni singola nota è di pugno di Šostakovich. Nulla è stato cambiato, lasciando inalterata di fatto anche la sequenza della trama. Sono partito dagli interludi orchestrali. E poi ho preso in esame i più importanti momenti dell’opera, quelli nei quali è comunque l’orchestra a sostenere la sostanza della musica. L’unico cambiamento nell’orchestrazione riguarda il trasferimento di alcune delle linee vocali – quelle essenziali per la corretta comprensione della partitura – agli strumenti dell’orchestra, creando degli a-solo per l’oboe, o il clarinetto, o la tromba».

Musica classica - Liquida

29 febbraio

Oscar 2016 a Ennio Morricone: Orgoglio Italiano

Oscar 2016 a Ennio Morricone “Morricone è il mio compositore preferito. Quando dico compositore non intendo solo musicista per il cinema, ma parlo di Mozart, Beethoven, Schubert”. Quentin Tarantino Ennio Morricone, 87 anni, con 5 nomination alle spalle, vincel’Oscar per la colonna sonora di “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino. Il Maestro era stato premiato...






Wanderer's Blog

2 dicembre

Il Quartetto Noûs a Torino per l’Unione Musicale

Il Quartetto Noûs Bellissimo concerto al Teatro Vittoria con una formazione cameristica eccellente: il Quartetto Noûs. Nata nel 2011 al Conservatorio di Lugano in quattro anni ha raggiunto già traguardi notevoli vincendo premi tra cui il “Piero Farulli” e l'”Arthur Rubinstein-Una vita per la musica”. Ha un repertorio vasto che spazia da Haydn fino ai contemporanei. Per il concerto torinese è stata operata una scelta con brani che apparentemente distanti (Puccini: Crisantemi, Beethoven: Op.18 n.6, Dvorák: op.51) avevano un filo conduttore: la vena elegiaca. Il brano di Puccini è già definito “elegia” dall’Autore, il Quartetto beethoveniano ha la famosa “La Malinconia” prima sezione dell’ultimo movimento, quello dvorakiano ha la Dumka-Elegia come secondo movimento (senza contare che il terzo è una Romanza altrettanto elegiaca). Scelta finissima quindi che denota già l’intelligenza interpretativa di una formazione che si è chiamata νούς termine greco che significa mente, razionalità. Esecuzioni a dir poco perfette, con una fusione tale da far pensare a un unico interprete. Un bis generoso (il Quartettsatz di Schubert) ha concluso la serata che avrebbe meritato un pubblico più numeroso e tale sarebbe stato di certo se non ci fosse stata la concorrenza della London Symphony al Lingotto e di una inedita Italia-Gemania musicale al Conservatorio per la OFT (già, la famosa “offerta musicale” torinese che impone troppo spesso scelte e dolorose rinunce). Quartetto Noûs

Wanderer's Blog

20 novembre

Christian Blackshaw suona Mozart alla OSN Rai. Dirige Omer Weir Wellber

C’è una cosa per cui Christian Blackshaw desta in me una sconfinata ammirazione: alla morte prematura della moglie rinuncia per molti anni alla carriera di pianista per dedicarsi alle tre figlie. In un mondo che sembra aver perduto completamente i veri valori Blackshaw appare come un gigante. E lo è anche musicalmente: questa sua immensa statura umana è trasfusa nelle sue interpretazioni che sono dolci, piene di poesia e di intimità, sembrano andare al più profondo significato con un tocco magico, leggero, quasi impalpabile. Non è forse un caso che il suo compositore preferito sia Mozart che come nessun altro sapeva esprimere l’umanità, senza alzar la voce, senza inutili enfatizzazioni. Christian Blackshaw interpreta Mozart alla Rai ©Più Luce E quale concerto può prestarsi meglio del KV595? Soprattutto il Larghetto centrale, forse il più bel movimento lento per piano e orchestra di Mozart, con quella poesia rarefatta, quasi musica che giunge da un altro mondo e che trova in Blackshaw l’interprete ideale. Christian Blackshaw alla OSN Rai ©Più Luce L’incanto è maggiore se si trova un partner come Omer Weir Wellber che coglie fino in fondo la dolce intimità del pianismo di Blackshaw e lo circonda di un suono orchestrale altrettanto magico. Una intesa perfetta. Blackshaw e Wellber al termine del Concerto ©Più Luce Agli applausi Blackshaw ha risposto con un Improvviso schubertiano di altrettanto sognante poesia. [lo stesso, se non vado errato, che propose come bis nel 2004 al suo debutto con la OSN]. Omer Weir Wellber sul podio della OSN Rai ©Più Luce Wellber ha già diretto la OSN Rai nelle scorse stagioni e dimostra un ottimo affiatamento con l’Orchestra. Ha cambiato il programma inizialmente previsto, iniziando con la brevissima Serenata per 13 strumenti a fiato op. 7 di Richard Strauss, evidente omaggio del diciassettenne Compositore a Mozart e terminando con la Terza Sinfonia D.200 di Schubert. Ignoro le ragioni del cambio: ieri era il giorno anniversario della morte di Schubert, ma non penso che sia questo il motivo; forse il timore che il previsto Pelleas di Schoenberg avrebbe provocato un esodo di pubblico durante l’intervallo? boh…; preferisco invece supporre che abbia voluto creare un programma che si adeguasse coerentemente col pianismo intimo e dolcemente poetico di Blackshaw senza rompere l’incantesimo: direi che c’è riuscito e per questo merita un ulteriore applauso. Wellber dirige Schubert alla OSN Rai ©Più Luce

Musica Classica e opera di Classissima



[+] Altre notizie (Franz Schubert)
31 mag
Sfera Wordpress -...
26 mag
Google News ITALIA
16 mag
Sfera Wordpress -...
16 mag
Sfera Wordpress -...
11 mag
Wanderer's Blog
11 mag
Sfera Wordpress -...
6 mag
Sfera Wordpress -...
3 mag
Sfera Wordpress -...
13 apr
Sfera Wordpress -...
1 mar
Sfera Wordpress -...
29 feb
Musica classica -...
20 feb
Sfera Wordpress -...
20 feb
Sfera Wordpress -...
27 gen
Sfera Wordpress -...
27 gen
Wanderer's Blog
21 gen
Sfera Wordpress -...
15 gen
Google News ITALIA
15 dic
Musica lirica - L...
2 dic
Wanderer's Blog
20 nov
Sfera Wordpress -...

Franz Schubert




Schubert sulla rete...



Franz Schubert »

Grandi compositori di musica classica

Ave Maria Die Schöne Müllerin Il Re Degli Elfi La Morte E La Fanciulla Winterreise Lieder

Since January 2009, Classissima has simplified access to classical music and enlarged its audience.
With innovative sections, Classissima assists newbies and classical music lovers in their web experience.


Grandi direttori d'orchestra, Grandi strumentisti, Grandi cantanti lirici
 
Grandi compositori di musica classica
Bach
Beethoven
Brahms
Cajkovskij
Debussy
Handel
Mendelsohn
Mozart
Ravel
Schubert
Verdi
Vivaldi
Wagner
[...]


Esplora 10 secoli di musica classica...